Investor Relations
Fondazione
AGENTI
BPP Service

Codice Indentificativo del Creditore (o Creditor Identifier)

 

Codice Indentificativo del Creditore (o Creditor Identifier)

Con l'addebito Sepa non viene più utilizzato il Codice Azienda SIA usato in passato nel RID per identificare in modo univoco un creditore che utilizza la procedura d'incasso RID.

Il suo posto è stato presa da un codice costruito in modo molto simile all'IBAN, che permette al cliente e alla sua banca di identificare, senza possibilità di errore, una singola impresa non solo in Italia ma in tutta l'Area unica dei pagamenti in euro: si tratta del Codice Indentificativo del Creditore o "Creditor Identifier".

Il Creditor Identifier è importante perché, associato al numero del mandato, individua univocamente un mandato Sepa. È un’informazione obbligatoria sul mandato Sepa direct debit e sui singoli flussi di incasso. L'azienda che ne fosse sprovvista può richiedere questo codice alla propria banca. 

Per l'Italia il codice è composto da una stringa alfanumerica di 23 caratteri:

  • Codice ISO del Paese in cui è stato rilasciato il codice (IT);
  • Codice di controllo determinato sulla base di specifici algoritmi di calcolo;
  • Business code indicato dal Creditore per esigenze di business (se non utilizzato è valorizzato con ZZZ);
  • Codice fiscale o Partita Iva dell’azienda creditrice. Nel caso di aziende aderenti alla procedura Allineamento Elettronico Archivio viene generato un codice identificativo non significativo. Queste aziende possono richiedere alla propria banca la generazione di un codice formalmente corretto.
BPP: Certificazione ISO 9001:2015
Anche per l'anno 2020, Banca Popolare Pugliese ha conseguito la certificazione ISO 9001 nel campo applicativo "Erogazione di Servizi di Tesoreria e Cassa per gli Enti e le Pubbliche Amministrazioni. Pianificazione, sviluppo e controllo del processo di regolamentazione delle normative in materia di trasparenza per le funzioni di sede e per la rete (IAF 32)".
Banca Popolare Pugliese, promotrice dello sviluppo economico del Mezzogiorno
Chiusa in dicembre 2020 un’operazione finanziaria di 20 milioni di euro da Exprivia, azienda che si occupa di progettazione e sviluppo di tecnologie innovative e prestazione di servizi IT, da un lato, e dall’altro da SACE e due Istituti di credito del territorio: Banca Popolare Pugliese e Banca Popolare di Puglia e Basilicata
Donazione di due incubatrici al Reparto di Neonatologia di Lecce
Due incubatrici attrezzate per le terapie anti-Covid 19 donate al Reparto di Neonatologia dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce con i fondi raccolti dalla sottoscrizione aperta dalla Fondazione “Banca Popolare Pugliese Giorgio Primiceri”- Onlus.
Nuovo Sito BPP
Banca Popolare Pugliese rinnova il proprio sito web, nei contenuti e nella navigazione, con un nuovo layout. Il sito, rivisto sulla base delle esigenze del cliente, è pienamente adattabile ai diversi formati per smartphone o pc.
Non togliermi il sorriso
Un colonscopio di ultima generazione donato al Reparto di Oncoematologia pediatrica del presidio “SS. Annunziata” di Taranto, del valore di circa 33 mila euro, per implementare l’attuale dotazione strumentale del reparto.