Investor Relations
Fondazione
AGENTI
BPP Service

Iniziative Intraprese

La Banca, al fine di contrastare l’emergenza Covid-19 e di garantire tutela e sicurezza alla propria clientela ed ai propri dipendenti, ha seguito con massimo rigore le direttive ministeriali. Oltre alle misure preventive per la clientela, con una rimodulazione dell’orario di sportello e dei servizi di tutte le nostre Filiali, sono stati potenziati tutti i servizi on line e attuate consulenze a distanza, intensificando le misure di igiene e di sanificazione periodica certificata di tutti i nostri Uffici, di tutte le Filiali, delle postazioni di lavoro e delle aree comuni. Sono state adottate anche misure di welfare aziendale nei confronti dei nostri dipendenti tra cui: permessi retribuiti, permessi di uscita anticipata e collocamento di una parte di essi in smart working.

La Banca, oltre alle misure governative, ha intrapreso una serie di iniziative tra le quali sono da enunciare: la Raccolta Fondi e il Prestito di Soccorso.


RACCOLTA FONDI

header

Banca Popolare Pugliese, durante il periodo di emergenza sanitaria, si è fatta promotrice di una pubblica raccolta fondi, all'interno della Comunità-Banca fatta di Soci, di Clienti, di Fornitori e di Dipendenti, a favore del Sistema Sanitario locale.
L’iniziativa ha registrato una notevole partecipazione, a conferma del forte sentimento di collaborazione e altruismo che contraddistingue le nostre comunità. 
La sottoscrizione è stata aperta dalla Fondazione "Banca Popolare Pugliese - Giorgio Primiceri" e le somme raccolte dovevano essere indirizzate, se nell’insieme significative, alle ASL delle province dei donanti, in alternativa e cumulativamente, alla Protezione Civile.
Le donazioni sono pervenute per la maggior parte da donanti della provincia di Lecce, pertanto, d'intesa con l'ASL di Lecce si provvederà, ai fini Covid-19, all'allestimento del Reparto di Neonatologia, Nido e UTIN dell’Ospedale Vito Fazzi di Lecce, di due incubatrici.

La Fondazione "Banca Popolare Pugliese - Giorgio Primiceri", sempre con l'obiettivo di allestire le postazioni di terapia intensiva presso gli ospedali dei territori in cui la Banca opera, ha messo, altresì, a disposizione una congrua somma di denaro a favore dell'ASL di Lecce, dell'ASL di Benevento e dell'Ospedale Generale Regionale "F. Miulli" di Acquaviva delle Fonti (BA). 

Tutti insieme abbiamo trasformato un’emergenza in una gara di solidarietà, per il bene comune.
 

PRESTITO DI SOCCORSO

prestito-soccorso-1

 

Banca Popolare Pugliese, durante il periodo di Emergenza Covid-19, ha riservato un finanziamento agevolato a Soci e Clienti con momentanee esigenze di liquidità legate alla temporanea perdita del lavoro o alla sospensione dell’attività lavorativa svolta, a seguito della crisi sanitaria.

Il Prestito di Soccorso è un finanziamento chirografario regolato a tasso zero, con rimborso in 24 mesi a partire dal mese di gennaio 2021 ed un importo finanziabile compreso tra un minimo di euro 1.000,00 ed un massimo di euro 2.500,00.

Le somme concesse in prestito non comportano il pagamento di interessi e non sono soggette a spese di istruttoria. Restano a carico della Banca gli oneri fiscali.

Per accedere al Prestito di Soccorso – “Emergenza Covid-19” i destinatari, tra i requisiti,  dovevano aver esaurito le proprie disponibilità economico-finanziarie e non dovevano essere beneficiari di alcun reddito sostitutivo (ad esempio Cassa Integrazione o Provvidenze equiparate).

L’esito della richiesta è stato comunicato a mezzo mail o altro canale di comunicazione indicato dal richiedente stesso.

Il termine per la richiesta del finanziamento è stato il 30 giugno 2020.

 
BPP: Certificazione ISO 9001:2015
Anche per l'anno 2020, Banca Popolare Pugliese ha conseguito la certificazione ISO 9001 nel campo applicativo "Erogazione di Servizi di Tesoreria e Cassa per gli Enti e le Pubbliche Amministrazioni. Pianificazione, sviluppo e controllo del processo di regolamentazione delle normative in materia di trasparenza per le funzioni di sede e per la rete (IAF 32)".
Banca Popolare Pugliese, promotrice dello sviluppo economico del Mezzogiorno
Chiusa in dicembre 2020 un’operazione finanziaria di 20 milioni di euro da Exprivia, azienda che si occupa di progettazione e sviluppo di tecnologie innovative e prestazione di servizi IT, da un lato, e dall’altro da SACE e due Istituti di credito del territorio: Banca Popolare Pugliese e Banca Popolare di Puglia e Basilicata
Donazione di due incubatrici al Reparto di Neonatologia di Lecce
Due incubatrici attrezzate per le terapie anti-Covid 19 donate al Reparto di Neonatologia dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce con i fondi raccolti dalla sottoscrizione aperta dalla Fondazione “Banca Popolare Pugliese Giorgio Primiceri”- Onlus.
Nuovo Sito BPP
Banca Popolare Pugliese rinnova il proprio sito web, nei contenuti e nella navigazione, con un nuovo layout. Il sito, rivisto sulla base delle esigenze del cliente, è pienamente adattabile ai diversi formati per smartphone o pc.
Non togliermi il sorriso
Un colonscopio di ultima generazione donato al Reparto di Oncoematologia pediatrica del presidio “SS. Annunziata” di Taranto, del valore di circa 33 mila euro, per implementare l’attuale dotazione strumentale del reparto.